Area Anno A (Fano)

La Trinità "salvavita"

SS. Trinità - A

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (2048 × 1495 pixel, dimensione del file: 188 KB)

b>Alcune chiavi di lettura dell'immagine

Ancora una volta, Patxi ci dà un altro dei suoi geniali disegni. Geniale per il suo approccio ad un mistero tanto profondo e talvolta difficile da spiegare.

Mi piace molto questa interpretazione della Trinità e la sua relazione con il mondo. Se oggi parliamo di Dio che ci "salva", troviamo che la "salvezza" può essere lontana, senza molta ripercussione nei ritmi quotidiani frenetici dei credenti e non credenti. Ma questo modo di "salvataggio" di Dio, tanto evangelico, per mezzo della sua misericordia a me sembra in perfetta sintonia con la gente di oggi.

Dio Padre ama il mondo che ha mandato Suo Figlio. Il mondo sta male, sta annegando. Il fischio di Dio attiva il soccorso, il salvataggio attraverso Gesù. Lo Spirito, fuoco e vento, spinge l'azione di Cristo.

Senza dubbio un modo molto piacevole per far conoscere la Trinità. E una sfida per noi, che dovremmo agire come questo Padre attento, questo Figlio salvatore e questa forza che spinge il suo Amore nello Spirito.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: misericordia, salvezza, padre, figlio, spirito santo, trinità

показвай Gv 3,16-18

16Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. 17Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui. 18Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figlio di Dio.

Autore: Patxi Velasco Fano  (начална страница 1 - начална страница 2)

Visualizza tutte le 45 immagini relative a Gv 3,16-18