Area Anno A (Cerrato)

Le 10 vergini

XXXII Domenica t.o. - A

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (1491 × 924 pixel, dimensione del file: 1095 KB)

b>Alcune chiavi di lettura dell'immagine

E' giunta mezzanotte, sul tavolo un vasetto pieno di olio e una lampada accesa illumina la stanza, sullo sfondo la porta ormai è chiusa e dalla finestra si vedono le cinque sagome scure delle vergini rimaste fuori e in cielo le cinque stelle che brillano alla luna.

Temi: attesa, vigilanza, dieci vergini, lampada, olio

показвай Mt 25,1-13: Parabola delle dieci vergini

1Allora il regno dei cieli sarà simile a dieci vergini che presero le loro lampade e uscirono incontro allo sposo. 2Cinque di esse erano stolte e cinque sagge; 3le stolte presero le loro lampade, ma non presero con sé l’olio; 4le sagge invece, insieme alle loro lampade, presero anche l’olio in piccoli vasi. 5Poiché lo sposo tardava, si assopirono tutte e si addormentarono. 6A mezzanotte si alzò un grido: “Ecco lo sposo! Andategli incontro!”. 7Allora tutte quelle vergini si destarono e prepararono le loro lampade. 8Le stolte dissero alle sagge: “Dateci un po’ del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono”. 9Le sagge risposero: “No, perché non venga a mancare a noi e a voi; andate piuttosto dai venditori e compratevene”. 10Ora, mentre quelle andavano a comprare l’olio, arrivò lo sposo e le vergini che erano pronte entrarono con lui alle nozze, e la porta fu chiusa. 11Più tardi arrivarono anche le altre vergini e incominciarono a dire: “Signore, signore, aprici!”. 12Ma egli rispose: “In verità io vi dico: non vi conosco”. 13Vegliate dunque, perché non sapete né il giorno né l’ora.

Autore: Marcello Cerrato   (contatta l'autore, начална страница 1 - начална страница 2)

Visualizza tutte le 17 immagini relative a Mt 25,1-13