Area Anno A (Fano)

Trinità: solida, liquida e gassosa (es)

Santissima Trinità

Questa immagine fa parte della raccolta Disegni di Fano per fare catechesi e religione in casa

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (2000 × 1344 pixel, dimensione del file: 1097 KB)

Alcune chiavi di lettura dell'immagine

Il Vangelo di Giovanni dice: "Dio ha tanto amato il mondo da dare il suo unico Figlio ...". L'Amore di Dio ci dona suo Figlio grazie al fuoco, alla catena d'Amore dello Spirito.

L'amore è un mistero. Il mistero è enorme, racchiude tutto. In un certo senso, il mistero è inspiegabile. Non abbiamo parole.

Questa settimana, il nostro amico Fano, ci spiega con la sua immaginazione e il dialogo con i suoi amici teologi di Malaga, un'immagine molto bella per cercare di capire questo Dio, che essendo uno, è trino: un vero Dio e tre persone diverse (Padre, Figlio e Spirito Santo). In verità, Dio è comunità, comunità di Amore, a cui siamo chiamati come Chiesa.

L’esempio di Fano ruota attorno all'acqua, tre stati in una materia:

Dio Padre è amore solido che si scioglie per me, per ognuno di noi.

Dio Figlio è acqua viva che trabocca di amore per me, per ognuno di noi.

Dio Spirito Santo, che invisibile sale al cielo ed è motore come il vapore.

Entriamo, amici, nel flusso d'amore, nell'acqua solida, liquida e gassosa dell'Amore di Dio.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: trinità, padre, figlio, spirito santo, #CateReliFano

показвай Gv 3,16-18

16Dio infatti ha tanto amato il mondo da dare il Figlio unigenito, perché chiunque crede in lui non vada perduto, ma abbia la vita eterna. 17Dio, infatti, non ha mandato il Figlio nel mondo per condannare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui. 18Chi crede in lui non è condannato; ma chi non crede è già stato condannato, perché non ha creduto nel nome dell’unigenito Figlio di Dio.

Autore: Patxi Velasco Fano  (начална страница 1 - начална страница 2)

Visualizza tutte le 45 immagini relative a Gv 3,16-18