Area Anno B (Fano)

Togliamo il male che ci ferisce

XXVI Domenica t.o. - B

Clicca per vedere l'immagine a grandezza intera  (2597 × 2091 pixel, dimensione del file: 568 KB)

Alcune chiavi di lettura dell'immagine

Incoraggiati da Papa Francesco, togliamo il male che ci ferisce e che rende impossibile la gioia del mondo e della Chiesa stessa. Possa ognuno, con il dono che ha ricevuto, con le luci che il Signore gli ha dato, aiutare il resto dei membri della Comunità a trovare la via dell'Amore, della Pace, della giustizia e della fraternità. Non scandalizziamo con la nostra vita o con le nostre azioni. Impegnamoci a fondo per sanare il nostro desiderio di essere, di potere, di ciò che porta alla malattia del corpo, che non è nostro, ma è dono di Dio.

In mezzo a questi dolori, contiamo sull'aiuto continuo dello Spirito Santo, che guarirà le nostre ferite e i nostri cuori se ci mettiamo nella sintonia del Suo Amore.

traduzione dal blog di Kamiano

Temi: scandalo, male, chiesa sofferente, papa francesco, spirito santo, preghiera, misericordiosi

Autore: Patxi Velasco Fano  (начална страница 1 - начална страница 2)

Visualizza le 2 immagini relative a Lc 6,36